lunedì 29 giugno 2015

Acquisti libreschi #2


Buongiorno lettori! Eccolo qui di nuovo il tanto odiato lunedì...per tirarmi su il morale ho riunito tutti i miei acquisti di giugno e anche se il mese non è ancora finito, (da brava accumulatrice compulsiva, ho messo insieme un gran bel bottino), oggi condivido con voi le nuove entrate a casa Cuore.

Cartacei


Loredana Limone la adoro e lo sapete, ma ancor di più i suoi lavori: non poteva mancare nella mia libreria il terzo volume della mia saga del cuore, "Un terremoto a Borgo Propizio" e siccome la mamma di Cuore non è ancora partita per questo meraviglioso viaggio, ho acquistato una copia del primo volume "Borgo Propizio" che le regalerò e spero tanto che vorrà recensire per noi qui sul blog. Ma Loredana Limone è un'autrice molto varia è ha scritto svariate opere, come ad esempio "Mosaici d'amore" edito da Foschi, che voglio leggere al più presto.
Massimo, il mio libraio di fiducia non si smentisce mai, e ogni volta che metto piede nella sua graziosa libreria, mi fa sentire a casa e aggirandomi tra gli scaffali, sniffando inchiostro e carta e strabuzzando gli occhi in cerca dei libri che desidero, lui mi accompagna e mi consiglia. Inevitabilmente ne esco con la borsa piena e il portafoglio vuoto....ma è la soddisfazione più bella del farsi il mazzo per un misero stipendio!
Questo mese anche Daniela mi ha consigliato un libro che ha amato, potete leggere la recensione qui , "Qualcosa di vero" di Barbara Fiorio, quello con il fungone rosso in copertina...come resistere?

"Quando meno te lo aspetti" di Chiara Moscardelli l'ho acquistato non solo sotto consiglio di Massimo, ma anche per il palloncino rosso in copertina che mi ha ricordato Laura, La Libridinosa: lei quando legge si trasforma e vola!
Fred Vargas è uno degli idoli di  Massimo, quindi ho deciso di farlo contento e di farmi tentare dal suo ultimo lavoro.
"Ricordami così" di Bret Anthony Johnston, l'ho desiderato appena letta la sinossi: il Texas, un bambino che scompare misteriosamente, una famiglia in crisi sono un connubio perfetto!

Non potevano mancare i libri che tutti i lettori amano alla follia, quelli editi da Neri Pozza.

"La libreria di zia Charlotte" di Thomas Montasser, dalla meravigliosa cover, mi terrà compagnia nei prossimi giorni e già dalle prime pagine ho trovato una storia misteriosa raccontata con uno stile scorrevole, speriamo non mi deluda, e  "Una vita intera" di Robert Seethaler, un libro che in Germania ha riscosso un enorme successo e che Massimo ha definito un gioello dal punto di vista della narrazione...e io mi sono fidata, vedremo se soddisferà le mie aspettative.
Ed ecco le nuove entrate della Garzanti:  "Fiore di fulmine", gentile omaggio della casa editrice, secondo lavoro di Vanessa Roggeri, un bellissimo libro, che recensirò per voi venerdì 3 luglio e "Le ali della libertà" di Vanessa Diffenbaugh, che avevo adorato con il suo primo lavoro, "Il linguaggio segreto dei fiori", che mi ha dato lo spunto per personalizzare le mie recensioni.






"Tutta la luce che non vediamo" di Anthony Doerr, premio Pulitzer 2015, entra di diritto tra i libri che voglio leggere al più presto, definito così dalla giuria: "Un romanzo intricato e fantasioso, ispirato agli orrori della Seconda Guerra Mondiale e scritto in brevi ed eleganti capitoli che esplorano la natura umana e la 
potenza contraddittoria della tecnologia” .
Gli occhi sognanti di Massimo nel parlare di questo libro mi hanno convinta e penso proprio che sarà la lettura che mi accompagnerà nei quattro giorni di vacanza che farò a fine luglio.




E-book
I misteri di Chalk Hill di Susanne Goga - Giunti, sarà presto protagonista di una iniziativa tra blogger.
L'ora di pietra di Margherita Oggero - Mondadori, consiglio di Laura.
Sei la mia vita di Ozpetek Ferzan - Mondadori, la storia di un amore "diverso".

Lettori, che ne dite delle mie new entry libresche? C'è qualcosa che vi ispira e leggerete? Vi lascio augurandovi buone letture e...tanti nuovi acquisti!







14 commenti:

  1. Che belle entrate, complimenti! *-* a presto Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria! Vorrei tanto leggere tutto e subito...ma sono una lumaca!!!

      Elimina
  2. Libri bellissimi! Ho in programma di leggere "Fiore di fulmine" e "UnTerremoto a Borgo propizio". Buona lettura :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottime scelte cara, due libri bellissimi.

      Elimina
  3. Ciao Cuore! Ohhh alcuni li ho letti e mi sono piaciuti mentre tanti altri mi sono del tutto nuovi così li ho segnati in agenda.sono curiosa di sapere cosa ne penso di Vergas! Baci a presto :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao dolcezza mia! E' sempre bellissimo trovare in commenti delle proprie anime gemelle :-)
      Lo leggo al più presto e recensisco!

      Elimina
  4. Finalmente riesco a passare di qui anche se in modo super veloce!!!
    Evviva hai comprato il fungoneeeeeee!!!
    Quello della Moscardelli mi ispira un sacco, quelli della Limone che te lo dico a fare?
    I Neri Pozza sono sempre ottimi acquisti!
    L'unico che proprio non mi ispira è Le ali della vita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta amica mia! Grazie per il tuo consiglio, lo leggerò presto, prima la Moscardelli sono troppo curiosa!

      Elimina
  5. Meravigliose entrate librose *_* wow!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, non vedo l'ora di leggerli tutti!!!

      Elimina
  6. Le ali della vita dev'essere un bel libro :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho amato alla follia il linguaggio segreto dei fiori, spero non mi deluda.

      Elimina
  7. Le ali della vita non mi ispira.. per il resto ottimi acquisti ;) buona lettura!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti farò sapere cosa ne penso! Grazie e buone letture :-)

      Elimina